Pinato Giusva - i tuoi silenzi - tecnica mista - cm. 60x60
I tuoi silenzi – tecnica mista – cm. 60×60

Le opere di Giusva Pinato, attraverso ritratti di persone immaginarie, parlano delle sofferenze “volute e non volute” del genere umano, ma con uno sguardo verso la speranza. Speranza di salvezza. Speranza di un mondo più pulito, lontano dalla violenza. I temi legati al sociale hanno una traccia comune. Il rapporto fra anima e corpo. I volti appaiono in parte dettagliati e in altre completamente inesistenti o fusi con lo sfondo. Molte raffigurazioni sono cariche di tensione come in uno stato di tormento interiore. Altre invece come in una sorta di estasi e pace interiore. Ciò che collega tutti i lavori è la tecnica molto semplice: tutte le opere sono state create volutamente con materiali di scarto e/o materiali “cestinati”. Cenere, carboncino, graffite, caffè per realizzare il colore; carte stracciate, lenzuola, stracci rovinati, cartoni riciclati dai cestini per i supporti. Anche la selezione del materiale, quindi, diventa “gesto artistico” quasi nel tentativo di dare nuova vita e funzione all’oggetto incontrato.

giusvapinato89@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + sette =