giannuzzi loredana BLUE MOON 60x80 acrilico su tela

Blue Moon
acrilico su tela, cm 60×80

Biografia

L’artista è nata a Roma, il 2 del mese di giugno di tanti anni fa e fin da piccola ha sempre cercato d’istinto di decorare o personalizzare quello che la circondava. Crescendo, partecipò a numerose Collettive, ma questo a fasi sempre più alterne e distanziate purtroppo, perché quelli che sono gli impegni di tutti i giorni, lo studio, poi il lavoro, la famiglia, il tempo sempre appena necessario a completare gli impegni quotidiani, la costrinsero un po’ alla volta ad abbandonare questa passione. Ogni tanto, riprendeva i colori ad olio o le matite colorate, o l’acquerello, ma l’ispirazione era svanita e quindi smise, perchè il suo lavoro doveva avere un’anima ed in assenza di quella non avrebbe avuto scopo di esistere, e smise, totalmente, completamente, per quasi 30 anni. Poi, d’improvviso, qualche anno fa una mattina, dopo aver acquistato vari cartoni telati, un buon numero di colori acrilici, valigetta, tavolozza e pennelli, tutto è ricominciato come e meglio di prima.  Ma da quel momento è sortito un particolare stile personalissimo, forse influenzato da Klimt o dalla pittura slava, poiché ama preparare lo sfondo dei suoi lavori con vernice oro o rame, che comunque è sempre presente nei suoi dipinti,  dedicandosi ad un unico soggetto. ‘LA DONNA’ ed al suo corpo. Le sue donne sono sempre unite ad un elemento del creato, fiori piante acqua, forse per personalissime interpretazioni della Dea Madre, di Madre Natura da cui scaturisce la vita. Alcune sono serene, alcune sono tristi; di alcune raffigura solo il viso, di altre il corpo, parziale o intero, a seconda dell’ispirazione, di alcune solo una sagoma. Ma sempre e comunque accompagnate con elementi naturali, e sempre ispirandosi alle Mitologie Greca e Romana.          Ma nella vita non si deve mai smettere di imparare e di cercare nuovi orizzonti; così, ha ampliato il suo operato dedicandosi anche a più classici paesaggi, al surreale, alla pop art per finire con un ritorno agli acquerelli.

Molteplici sono le Collettive ed i Concorsi a cui a partecipato, e notevoli i Premi ed i riconoscimenti, anche internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + 8 =