Pettini-Paola-Augusta

Paola Augusta Pettini – Così è l’amore, Il Viaggio della vita – olio su tela, cm. 60×80

Biografia

Nota Critica : espressa da alcuni critici (Orfeo Carpinelli e Sandro Serradifalco).

L’Arte di Paola Pettini si definisce un esempio d’arte che richiede molta pratica disegnativa. Le sue composizioni elaborate dal linguaggio figurativo moderno si impongono all’ attenzione degli amatori d’arte. Espressive le sue opere, nella coloristica che è gradevole effetto cromatico, creazioni vive e spontanee che impegnano una ricerca pittorica con disciplina e serietà artistica profusa a migliorarsi. Il cammino di Paola Pettini continua la sua tematica pittorica che è sempre alla ricerca di nuove emozioni affinché il suo pubblico ami  la sua pittura.

                                                                                (Orfeo Carpinelli)

Critica 2

Il suo comunicare con la tematica si trasfigura in un parallelismo fra tecnica e cromatismo, che arriva alle soglie di una squisita raffinatezza, dall’aspetto esteriore, dove l’ oggetto e l’ allaccio si omogeneano in una genuina tendenza artistica del figurativo concettuale e si aggiunge all’ attuazione di un analisi delle variazioni cromatiche e percettive dei contrasti e dei trapassi di colore, che vengono posti emblematicamente come disorganici momenti della fusione artistica ed ottica i cui esiti conclusivi vengono riportati al ripristino di una indagine visiva, ove le dimensioni inventive delle sue performance pittoriche accolgono ritmo e sviluppi tecnicamente corali. Per arrivare a simili ed analoghi esiti conclusivi, la pittrice ha completato una considerevole e continua ricerca sulle possibilità del segno, incrementando con esso  le sue creazioni quale espressiva testimonianza del suo personale ed autentico apprendimento della verità dell’ arte, e dal vibrare segreto dei suoi sogni, ritmati in un ideale confronto con la realtà traendone origine nel movimento di: figure, forme, ambienti e le complessive tematiche espresse sui supporti, con le proposte figurali che percepisce con lucida analisi nel vasto intreccio della realtà e rielaborate nel filtraggio della sua fantasia, e vi aggiunge un’ intensa vibrazione emozionale, che rispecchia i tratti di una personalità protesa ad indagare nel vivo, e la sua “Arte d’ Intuito” di costrutto scenico e cromatico di grande valore.

                                                                                                         (Sandro Serradifalco )

Col Professor Corduas ha partecipato a Roma  Galleria “ La Pigna”. In giugno alla pinacoteca d’ Arte Moderna “Le Porte “ a Napoli sempre sul tema Terra, Aria, Fuoco, Acqua impatto del Cantico delle creature sull’ uomo moderno. Ulteriore partecipazione alle Galleria D’Arte “Anacapri “ in settembre 2014 “Linee artistiche al confronto “. La sottoscritta ha ricevuto un lusinghiero successo ed interesse da parte dei critici e del numeroso pubblico intervenuto tradotto in due preziosi  attestati di partecipazioni da lei ricevuti.  Contemporaneamente a Roma è selezionata per la “ Biennale di Roma “ 10° e 11° edizione avvenute nel 2014 e 2016. Ha di seguito conseguito “Diplomi d’ Autore “ e premi vari per partecipazioni annuali ad “Arte d’ Autunno “ e Premio Primavera. Tra i vari riconoscimenti le è stato conferito nel 2013 “L’Attestato di  Ammissione” alla 1° biennale d’ Italia delle  “Creatività” tenuta dal Critico Sgarbi e Paolo Levi. Essa comprova la rilevanza del suo percorso stilistico nel palcoscenico artistico internazionale con l’ invito ad esporre le opere selezionate al PalaExpo di Verona nel febbraio 2014. Sono molte le sue partecipazioni artistiche durante il corso degli anni 2015/16, tra cui i premi “Capitolini” di partecipazione “Arte in Cammino “ 2014/15/16. Varie manifestazioni a Roma tenute dal CIAC. Partecipazione a Bologna nella Galleria d’Arte “ L’ALUMMO” febbraio- marzo 2016. Mostre a Terni, Assisi, Gubbio con l’associazione culturale “ I due colli della Sahuerina “. Mostre d’ Arte a Torino e conseguentemente ad Agrigento sotto la direzione del gallerista Calogero Cordaro. Premio Copertina presso il comune di Marni e Terni e partecipazione al Premio Byron, e mostra ad “ Arte Escape” di Venezia, Palazzo Zenobio – fine del 2016.

Commento curriculare dell’ Artista Pettini Paola Augusta:

Pittrice di ricerca autodidatta, con numerosi “diplomi di merito” è ricerca di nuove emozioni tendenti all’ informale; si trova presso varie Gallerie e Musei tra cui: Galleria Fiaft (Terni) dove si trova una prima biblioteca di quadri e il “Book” Fiaft della stessa pittrice. Galleria “Il Trittico” e le sale del Bramante a Roma dove lei stessa annualmente espone come partecipe di concorsi quali : “Arte d’ Autunno” e Premio Primavera; nonché ix e x biennale D’Arte moderna tenuta dal Presidente Giuseppe Chiovaro di Roma. Ha da sempre critica di stampa specializzata e televisione nonché internet. Commenti di critici quali: Chiovaro, Serradifalco, Carpinetti, Mazzatti, Paolo Levi,  Fravanvaro, Marasà, Latronico, Vittorio Sgarbi e tanti altri….. Lei stessa è presidente della regione Umbria  della FEBAC con tessera num.8001 ed è iscritta all’albo europeo degli artisti con tessera num.  1002. Al 12° Premio Internazionale di Pittura  “Memoria Antonello da Messina “ nel 2011 abbinato al Premio Europeo Tindari su 299 partecipanti da tutto il mondo si è classificata seconda. Per la sua alta professionalità le è stato conferito il riconoscimento del “Premio Europeo Tindari” che le è stato consegnato nel 2012; mentre nel 2013 le è stato conferito il “ Premio del Presidente “ con la medaglia artistica effigiata “Antonello da Messina” . Nel 2013 la Pittrice Pettini Paola è presente nell’associazione culturale “Napoli Nostra” e partecipa alla mostra collettiva ad Anacapri ovvero “Arte Capri “ settembre 2013. Di seguito ha partecipato  alla mostra collettiva “Natale a Napoli” ed a “ Arte Padova” , alla mostra mercato presso Padova Fiera ricevendo tre diplomi di merito attestanti la sua partecipazione ed ha ricevuto un buon consenso di pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − sette =